giovedì 17 febbraio 2011

Che libri abbiamo letto per la prima tappa del viaggio?

La prima tappa del nostro viaggio letterario si è conclusa con lunedì 7 febbraio, serata in cui ci siamo trovati a raccontarci come è andata fino ad ora l'esperienza e durante la quale abbiamo accolto delle gentili ospiti che speriamo vogliano proseguire il viaggio assieme a noi.
Che libro abbiamo scelto per la prima tappa?
Marina: La simmetria dei desideri di Eshkol Nevo (Israele)
Carla: Cicatrici di Gianluca Morozzi (Italia)
Andrea: Qualcuno volò sul nido del cuculo di Ken Kesey (USA)
Franco: La vela bianca di Sergio Bambaren (Australia)
Isa: Rubare tempo all'allegria di Marina Sangiorgi (Italia)
Mauro: Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami (Giappone)
Nadia: L'uomo duplicato di Josè Saramago (Portogallo)
Riccardo: Padri e figli di Ivan Turgenev (Russia)

mercoledì 16 febbraio 2011

Quinò San Valentino Artistic Contest: la frase vincitrice della prima fase

" L'unica cosa importante, quando ce ne andremo, saranno le tracce d'amore che avremo lasciato" (Albert Schweitzer). È questa la frase più votata la sera di San Valentino dai clienti del Caffè Letterario Quinò di Imola (Via Emilia 194), alla quale si ispirerà il Quinò San Valentino Artistic Contest: utilizzando la frase vincitrice, od ispirandosi ad essa, artisti e creativi locali e non potranno realizzare un segnalibro (sono ammesse tutte le tecniche artistiche e tutti i materiali) da consegnare o spedire al Quinò entro il 21 marzo 2011. Tutte le opere saranno esposte nel locale per un mese. Al termine dell'esposizione, l'artista autore dell'opera che avrà riscosso maggiore successo tra i frequentatori del Quinò, vincerà la possibilità di esporre i propri lavori per un mese nel locale stesso.
Il prossimo appuntamento al Quinò sarà con Gianluca Morozzi sabato 26 febbraio alle ore 18.30: lo scrittore bolognese presenterà il suo ultimo libro Serena variabile, scritto a quattro mani con Elisa Genghini. Come lo ha definito lo stesso autore è "il vero romanzo trangeder", non solo perché è stato scritto da due autori di sesso diverso, ma perché affronta la consumata tematica dei rapporti tra uomo e donna attraverso una protagonista che lentamente si trasformerà (e senza chirurgia) in un maschio.
Info: Caffè Letterario Quinò, Via Emilia 194 - 40026 Imola (Bologna) Tel. 0542 23180
e-mail: cl.quino@gmail.com

giovedì 10 febbraio 2011

San Valentino letterario al Caffè Letterario Quinò

Sarà un San Valentino dedicato alla letteratura quello che propone il Caffè Letterario Quinò di Imola (Via Emilia 194) per la sera del 14 febbraio (dalle ore 20). Si sceglierà infatti la "frase da baci" più bella: contestualmente ad ogni consumazione i clienti ricevrenno un sorta di "schedina letteraria" in cui dovranno votare una delle dieci frasi attorno all'amore e ai sentimenti proposte dallo staff del Quinò. A fine serata, effettuato il conteggio dei voti, verrà "eletta" la frase migliore. E si darà il via al Quinò San Valentino Artistic Contest: utilizzando la frase vincitrice artisti e creativi locali potranno realizzare un segnalibro (sono ammesse tutte le tecniche artistiche e tutti i materiali) da consegnare al Quinò entro il 15 marzo 2011. Tutte le opere saranno esposte nel locale e quella che risulterà più apprezzata dalla clientela farà vincere al suo autore la possibilità di allestrire una mostra nello stesso Quinò.

lunedì 7 febbraio 2011

Neve di Orhan Pamuk

recensione di Marina Sangiorgi

Il poeta Ka vive a Francoforte con lo stipendio da profugo, guarda film porno e non riesce più a scrivere. Ma quando arriva in un paese turco, Kars, per inseguire una donna forse amata, gli torna l’ispirazione, e febbrilmente, in pochi giorni, scrive poesie sul suo quaderno ai tavolini del bar, in camera all’albergo, durante le cene, nei bagni del teatro. E ne è grato. “Quando sento che la poesia sta per arrivare, il mio cuore si riempie di riconoscenza nei confronti di colui che me la manda, perché divento molto felice”. (pag.131).

venerdì 4 febbraio 2011

7 febbraio: com'è andata la prima tappa del viaggio?

Lunedì 7 febbraio alle ore 21, incontro mensile del GDL in cui ci racconteremo com'è andata la prima tappa del nostro viaggio, che libro abbiamo letto, cosa ci proponiamo di leggere per il mese prossimo.
Chi vorrà potrà scrivere una recensione del libro letto che pubblicheremo nel blog.